NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA SUI COOKIES

UTILIZZO DEI COOKIES INFORMATICI

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come il nostro sito utilizza i cookie.

Consenso all’utilizzo dei cookie

Navigando sul nostro sito l’utente ACCONSENTE all’utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa.

In caso contrario il presente sito non fornità all’utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizziamo ?

-Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
-Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest’ultimo riconosca il terminale, migliorando così l’esperienza di utilizzo dell’utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell’utente.

Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo.

Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del nostro sito.

Platania è un borgo della provincia Catanzarese, sviluppato su una superficie montuosa di circa 26 Km. 

Per quanto nel periodo post-unitario potesse vantare una popolazione numerosa, operosa e lavoratrice, quasi per nulla scalfita dall'incipiente fenomeno migratorio meridionale, ad oggi il paese raggiunge a stento i 2300 abitanti. Il municipio e l'istituzione ufficiale del Comune sono del 1811

Nel corso della sua storia, in particolare durante le battaglie per l'Unità d'Italia e le due guerre mondiali, Platania si è sempre distinta per l'indole libertaria dei suoi abitanti, tra cui spiccano eroi di guerra e patrioti. Proprio questo atteggiamento, infatti, le aveva fatto guadagnare, all'alba della sua costituzione a Comune, la fama di ribelle alle angherie del Principe Aquino di Castiglione. 

La tradizione folkloristica del paese si esprime soprattutto nella festa patronale e nelle processioni religiose. Patrono del Paese è San Michele Arcangelo, oggetto di una novena che va dal 19 al 28 settembre e che, la sera del 27, viene portato in processione verso la Parrocchia a lui dedicata, accompagnato da fiaccole che sfilano nel corso principale. Nel periodo natalizio, precisamente dal 16 al 25 dicembre, sopravvive la consuetudine di sfilare per le vie del paese, alle prime luci dell'alba, annunciando l'imminente nascita di Cristo. La notte della vigilia di Natale, il 24 dicembre, è uso accendere la Focara, un falò, davanti alla chiesa madre, in attesa del lieto evento. Nel periodo successivo, e fino al 6 gennaio, capita spesso di imbattersi in gruppi di suonatori e cantori, che vagano per il paese durante la notte e, di casa in casa, compiono la Strina, accolti dagli abitanti con ogni sorta di leccornia.